Fiori di Bach: manuale online per conoscere ed usare la floriterapia di Bach
promemoriaUsa il promemoria per ricordare i fiori di tuo interesse!
 
 

Disturbo? Timidezza e fiori di Bach

Rimango sempre colpito dalla dolcezza di alcune persone che non si fanno avanti, e come frase iniziale usano appunto: disturbo? Sento la loro delicatezza e fragilità agitarsi e mi viene voglia di andare ad abbracciarli e sorreggerli.

La chiamiamo timidezza.

Fra i fiori di Bach il primo rimedio che viene in mente è sicuramente Mimulus, appunto per la sua delicatezza ma in realtà dietro questo tipo di atteggiamento si nascondono anche altri fiori:

Water Violet, sfiorano il mondo isolandosi.

Pine ci si sente a disagio pensando di disturbare.

Vergogna per come si è Crab Apple.

Paura di sbagliare è collegata al fatto che gli altri sono più bravi di noi allora Larch.

La timidezza è evidente soprattutto nei bambini perché non sanno ancora come arginarla, ma anche gli adulti ne soffrono nascondendola molto bene perché con il tempo hanno imparato come camuffarla. A volte capita nelle persone timide di nascondere la timidezza anche con forme quasi aggressive. Ho notato spesso negli adulti, che da giovani erano timidi che dopo un grosso sforzo lavorativo o un periodo particolarmente stressante vengono colti dagli attacchi di panico.

In questo caso ritengo sempre opportuno prima lavorare su ciò che emerge al momento per poi arrivare al punto più importante: la timidezza. Ovviamente se sei timido non scriverai un commento a questo articolo, ma se magari hai preso Mimulus ti sentirai forte per scrivere la tua esperienza :-)

Foto del quadro di Mauro Colombo "la timidezza"