Fiori di Bach: manuale online per conoscere ed usare la floriterapia di Bach
promemoriaUsa il promemoria per ricordare i fiori di tuo interesse!
 
 

Rimedi per la solitudine

Per ritrovare la forza di se stessi

In questo viaggio dentro se stessi, alla scoperta delle emozioni e della personale risposta alle situazioni, sicuramente si incontra un'emozione conosciuta a molti: la solitudine.

Fra i fiori di Bach, ci sono tre soli fiori che armonizzano la sensazione di solitudine: Impatiens, Water Violet e Heather.

Tre modi molto diversi di sentirsi soli, tre modi per comprendere come ognuno è responsabile di questa solitudine. Attraverso l'uso dei fiori si può modificare la risposta alle situazioni circostanti e cambiare la sensazione di solitudine in Amore.

In cosa differiscono questi tre fiori? Impatiens corrisponde alla persona che si trova sola perché i suoi ritmi sono veloci, e ritiene che quelli altrui non sono corrispondenti ai propri. Secondo i tipi Impatiens: gli altri sono tutti troppo lenti, non capiscono immediatamente quello che si dice loro, non partono appena il semaforo è verde, ecc. ecc. Basti pensare che questo fiore si chiama così proprio perché, quando il seme è maturo è sufficiente che la pianta sia sfiorata per essere immediatamente sputato fuori.

Impatiens viene anche chiamata "non mi toccare" e corrisponde perfettamente alla persona che di mattino, al risveglio, non vuole in alcun modo essere disturbata da nessuno.... L'aspetto positivo di Impatiens permette a queste persone di poter accettare i ritmi altrui riuscendo in questo modo a poter essere vicini agli altri.

Chi non ha mai incontrato una persona Heather? Pochi, e sicuramente al termine di questa spiegazione si penserà immediatamente a qualcuno... ma d'altro canto chi non è mai stato Heather nella propria vita?

Questo tipo di persone sono definite i bambini bisognosi che purché, d'essere al centro dell'attenzione e di non passare inosservati attaccheranno discorso con chiunque e su qualunque cosa. Il loro interesse è rivolto solo a loro stessi.

Magari chiedono come va agli altri, ma appena terminata la domanda e senza aspettare alcuna risposta immediatamente si mettono a parlare della loro ultima "sventura" e non smettono più, neanche quando i loro interlocutori, ormai stanchi cercano d'andarsene... sono persone chiuse in se stesse, difficilmente ascoltano.

Spesso dietro a queste persone troviamo un'infanzia difficile dove non hanno ricevuto risposte ed attenzioni dall'ambiente circostante, ed ora anche se grandi cercano in tutti i modi di sopperire alla loro solitudine stando sempre vicini a qualcuno, e allo stesso tempo, come un cane che si morde la coda, s'isolano maggiormente perché gli altri non riescono a reggerle.

In Water Violet incontriamo le persone sagge ma distaccate che preferiscono la vita tranquilla nella propria casa, nel proprio ambiente. Non amano mischiarsi agli altri, pur essendo molto ricercati dagli altri per i loro saggi consigli.

I tipi Water Violet tendono ad essere forti esteriormente quanto in realtà sono fragili interiormente. Rappresentano bene l'immagine di questo fiore che cresce nell'acqua in luoghi ombreggiati, il suo fusto delicato è allo stesso tempo rigido, così come simbolicamente sono nella vita le persone Water Violet.

Non sono freddi nei rapporti ma sicuramente distaccati, spesso per le loro idee originali. La loro solitudine si deve proprio a questa loro scelta di quiete, possono essere facilmente confusi con le persone Mimulus, ma queste ultime rifuggono dagli altri per paura, mentre i Water Violet per distacco.